Come arrivare e muoversi alle isole Cicladi

Relax alle Cicladi

L’arcipelago delle isole Cicladi è formato da ben 220 isole sparse a forma di cerchio nel blu del Mar Egeo. Quando penso ad una vacanza al mare, in totale relax la mia mente corre alle Cicladi: cielo quasi sempre azzurro, mare cristallino, paesini bianchi arroccati sulla montagna, bouganvillea in fiore…non manca proprio nulla.

Ma come organizzare il viaggio? Come arrivare alle Cicladi dall’ Italia? Come muoversi? Te lo racconto in questo post in cui troverai tutte le informazioni utili per organizzare il tuo viaggio in Grecia in totale autonomia.

 

Come arrivare alle Cicladi dall’Italia

Arrivare alle Cicladi dall’ Italia richiede un po’ di pazienza, a meno che tu non abbia scelto le isole più famose come Mikonos o Santorini, dovrai prendere un volo e un traghetto.

Le opzioni sono prendere un volo su Atene, raggiungere il porto del Pireo e quindi prendere il traghetto per l’isola prescelta. Oppure volare a Mikonos, Santorini, Kos e da li prendere il traghetto. Ultima possibilità, più costosa, prendere un volo per Atene e da li un volo greco interno.

Noi abbiamo sempre preso il volo per Atene e da li ci siamo poi spostati con il traghetto, ora ti spiego meglio come fare.

Come arrivare alle Cicladi
Barche in Grecia

 

Come spostarsi dall’aereoporto di Atene al porto del Pireo

Dall’ aereoporto internazionale di Atene hai 3 opzioni per raggiungere il porto del Pireo:
1. Prendere l’autobus X96 proprio fuori dall’aereoporto. Il costo è di 6 Euro, acquista il biglietto prima di salire sull’autobus, c’è un gabbiotto proprio vicino alla fermata del bus.
Per sapere esattamente a quale fermata scendere chiedi aiuto all’autista dicendogli la compagnia di traghetti con cui navigherai. Tempo di percorrenza circa 1 ora e 30, ma dipende dal traffico tienine conto!
2. La metropolitana, però tieni presente che dovrai cambiare 2 volte, quindi io preferisco sempre l’autobus! Tempo di percorrenza circa 1.15.
3. Il taxi costo sui 50 euro, super consigliato se siete in 4 o se hai il tempo contato. Tempo di percorrenza 45 minuti ma ovviamente incide molto il traffico.

I traghetti per le isole Greche.

Ci sono molte compagnie di traghetti che collegano il porto del Pireo con le isole: Anek, Seajet, Aegean, Zante Ferries.
Io solitamente utilizzo il sito direct ferry che è un comparatore di prezzi: indichi la tratta e la data del viaggio e il sito ti da’ le indicazioni dei prezzi e degli orari, in modo da poter scegliere l’opzione migliore per te. Si può acquistare sia sul sito di direct ferry sia sui siti delle varie compagnie.
Nei miei viaggi ho utilizzato Anek che ha traghetti grandi e più lenti rispetto a quelli di Seajet ma prezzi più contenuti.
Un esempio il viaggio Anek dal Pireo a Milos impiega 5 ore e costa 38 euro, mentre con Seajet si impiega 3 ore e costa 60 Euro. In realtà ho scelto Anek perché parte alle 18 e mi permetteva di partire per le Cicladi senza fermarmi a dormire ad Atene.
Seajet ha traghetti veloci e moderni, un bel sito internet dove, selezionando l’opzione hip hop, si possono prenotare tratte multiple se vuoi visitare più isole.

Ricordati che prenotando su internet dovrai comunque ritirare i biglietti presso il chiosco della compagnia prescelta che si trovano al porto. Inoltre dovrai arrivare mezz’ora prima dell’ora prevista di partenza. Tienine conto per organizzare i tuoi spostamenti.

Milo

Come muoversi alle isole Cicladi

Una volta arrivati sull’isola dovrai decidere quale mezzo di trasporto utilizzare.

La prima opzione a tua disposizione è l’autobus: economico e semplice da utilizzare per tutti, permette di visitare le isole ma non lascia troppa libertà, dovrai rispettare gli orari previsti. Nelle isole di Milo, Serifos, Folegandros sono presenti autobus che collegano le principali cittadine con le spiagge più conosciute.

La seconda opzione è l’affitto di un mezzo che può essere l’automobile o lo scooter. Il costo di auto in affitto a Milo è di 35 euro nel mese di luglio e il motorino di 25 euro. Tieni presente che le strade sono un continuo saliscendi. ci sono molte curve e sono piuttosto strette, ma andando lentamente  non avrai alcun problema.

Come arrivare e muoversi alle Cicladi
In scooter a Serifos

Quale isola greca scegliere?

Questa è davvero una bella domanda…le Cicladi sono tante ognuna offre qualcosa di unico e differente dipende da quello che cerchi nella tua vacanza: mare? Relax? Paesaggi? Movida?

I miei viaggi itineranti alle Cicladi durano solitamente una decina di giorni, li faccio come vacanza rilassante, i miei obbiettivi:  fare tantissimi bagni, spiagge poco frequentate, non voglio lettini, non cerco la movida, giusto un aperitivo e un ristorante sulla spiaggia.
Le Cicladi che ho visitato:
Santorini: paesaggi stupendi ma presa d’assalto dai turisti assolutamente da vedere fuori stagione! Le spiagge non sono un granché.

Milos: mare magnifico, spiaggie con rocce colorate e di grande impatto. Qualche locale, ma è un’isola ancora abbastanza tranquilla.

Come raggiungere Milo
Palichori – Milos
Kimolos: minuscola e fuori dal tempo, acque cristalline, molto tranquilla.

Folegandros: Chora splendida, locali sofisticati, le spiagge sono un pochino più complicate da raggiungere via terra, ci sono però dei taxi boat.

chora Folegandros
Chora – Folegandros
Serifos: poco turismo internazionale, mare strepitoso, spiagge deserte, molto tranquilla.
Ti ho dato tutte le dritte per arrivare alle Cicladi, non ti resta che organizzare il tuo viaggio!
Tu sei mai stato-a alle Cicladi? Dove? Cosa ti è piaciuto? Fammi sapere nei commenti, ho voglia di sentire cosa ne pensi!

Please follow and like us:
error

4 risposte a “Come arrivare e muoversi alle isole Cicladi”

  1. Purtroppo non sono mai stata in Grecia in generale ma la sogno da tanto! Soprattutto le isole meno frequentate

    1. Per quanto riguarda il mare, le spiagge deserte anche a luglio, il relax e i paesini unici io l’adoRo e la consiglio davvero ☺️

  2. Serifos e Milos vorremmo vederle presto: la prima per la sua “selvaggitudine”, la seconda per le sue bellezze naturali! 💙

    1. Buongiorno ragazzi! Sono 2 isole che ho amato molto…vorrei ancora essere là a godermi il relax e il mare. Sono sicura che vi piacerebbero!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.