Quale città scegliere per un weekend di primavera

Weekend di primavera

In questi giorni le temperature sono salite e parecchio qui al Nord Italia, e subito ho avuto quella piacevole sensazione che sempre provo quando capisco che l’inverno sta finendo e la primavera si avvicina. Amo il susseguirsi delle stagioni, ognuna sa regalarci qualcosa, l’inverno è il momento in cui mi rintano: il buio il freddo, la neve non invogliano molto ad uscire, il divano e la copertina diventano i miei migliori amici. Ma appena le giornate iniziano ad allungarsi e i raggi di sole diventano più caldi, scatta irrefrenabile la voglia di scrollarmi di dosso la pigrizia invernale, e inizio a pensare ai city break da fare in primavera. Secondo me anche tu stai pensando a un bel weekend lungo di primavera. Ma dove andare? In questo post ti propongo 5 città che secondo me sono perfette per un viaggio di primavera, per un pieno di energia dopo il letargo invernale.

Se ti verrà voglia di saperne di più di una di queste città trovi vari post dedicati a ciascuna di esse, inoltre puoi sempre scrivermi, lo sai che parlo sempre volentieri di viaggi.

Siviglia

La prima città che mi viene in mente è Siviglia, la città Andalusa è una meta perfetta in primavera quando ancora non è arrivato l’opprimente calura estiva.

Siviglia è una città di dimensioni ridotte che si può tranquillamente visitare a piedi in 2-3 giorni. Puoi camminare lungo il fiume Guadalquivir, esplorare l’Alcazar il palazzo reale moresco, scoprire il quartiere di Triana e fermarti nei locali che servono le tradizionali tapas. La sera ti suggerisco di non perderti lo spettacolo di flamenco alla Corboneria. Inoltre è una meta piuttosto economica quindi super consigliata. Se ne vuoi sapere di più clicca qui, ti racconto le mie 48 ore a Siviglia.

E’ un’ottima meta anche per le vacanze di Pasqua o per il ponti del 25 Aprile e 1 maggio, in questo caso se hai a disposizione più giorni potresti fare un bellissimo tour dell’Andalusia: partendo da Siviglia andare a Cordoba, 140 km, per vedere la Mezquita e poi a Granada, 200 km per vistare il meraviglioso palazzo dell’Alhambra.

Quale città scegliere per un weekend di primavera- Siviglia
Cosa mangiare a Siviglia
Tapas nel quartiere santa Cruz
Siviglia dall’alto

Catania

La Sicilia è sempre nel cuore, una meta per me perfetta in qualunque momento dell’anno: sole, mare, storia, vitalità e ottimo cibo. Catania è una città molto vivace, la sera ci sono tanti locali da provare e brulica di giovani. Il cibo siciliano è incredibile, vale la pena del viaggio solo la possibilità di gustare un  arancino e un cannolo!

Inoltre è posta in una posizione strategica per visitare l’Etna che si trova a meno di un’ora dalla città’, oppure per una gita al mare nella bella Taormina o ancora per una visita alla bellissima Siracusa con il suo incredibile complesso archeologico. Un weekend lungo a scaldarti in Sicilia ti farà dimenticare completamente il lungo inverno e sono certa che tornerai rigenerato.

Catania – Il Duomo
Granita e cannolo
Taormina

Matera

Lo scorso anno a inizio maggio ho fatto un mini tour della Puglia a cui ho voluto aggiungere una tappa a Matera. La città è di forte impatto, mi sono chiesta come avessi potuto ignorare per così tanti anni l’esistenza di una così bella città italiana.

Matera si raggiunge in un’ora d’auto dall’aeroporto di Bari e si visita tranquillamente in un weekend. Se invece hai a disposizione un maggior numero di giorni sfruttando magari i ponti di primavere potresti fare il percorso che ho seguito io ossia Bari- Polignano a Mare- Alberobello – Ostuni- Lecce – Otranto e infine Matera.

Cosa Vedere a Matera in un giorno
Matera
Cosa vedere a Matera in un giorno
Città di Matera illuminata
Sassi di Matera

Barcellona

Barcellona città mediterranea, solare e vitale, perfetta per essere esplorata camminando. Una passeggiata in centro, un aperitivo con tapas nel quartiere di Barceloneta, una passeggiata lungomare e sono certa che dimenticherai di colpo l’inverno.

Inoltre Barcellona è la città di Gaudí ed esplorandola potrai scoprire molte delle sue opere: la Sagrada Familia, Casa Batló e Park Guell ad esempio.

Organizzare un weekend a Barcellona
La Sagrada Família
Organizzare un weekend a Barcellona
Parc Guell

Nizza

La costa azzurra con il suo clima mite e il mare blu è una meta conosciuta in tutto il mondo. La città di Nizza con la sua lunga promenade, la spiaggia, il mercato dei fiori, le viuzze strette e colorate è splendida per un weekend primaverile quando ancora non è stata presa d’assalto dai turisti del periodo estivo.

Promenade di Nizza
weekend primavera
Nizza
cosa fare a Nizza
Mercato a Nizza

 

Ti sono piaciuti i miei consigli? Hai già visitato queste città, ti sono piaciute?

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.